Statistiche accessi

Laboratori di sociologia urbana a cura di Irene Ranaldi sulle periferie di Roma

Laboratori di sociologia urbana a cura di Irene Ranaldi sulle periferie di Roma

La sociologa Irene Ranaldi, presidente dell’associazione di promozione sociale Ottavo Colle, ha promosso tre incontri laboratoriali di sociologia urbana, che si terranno il 6, il 20 e il 27 aprile, dalle 17 alle 19, per approfondire la conoscenza della nascita e della genesi delle periferie moderne di Roma.

Il 6 aprile verrà trattato il tema «Roma Capitale e sviluppo: i primi quartieri operai, Testaccio, San Lorenzo, Ostiense e Garbatella». Il tema del 20 aprile sarà «Interventi urbanistici del fascismo e la nascita delle borgate ufficiali».  E, infine, il 27 aprile si affronterà «Il dopoguerra e la ricostruzione, i piani di edilizia economica e popolare, il caso di Corviale e Laurentino 38».

Le relazioni si terranno al Testaccio, per quaranta partecipanti al massimo (contributo: 150 euro per l’intero ciclo compreso compresa una copia del libro della Ranaldi «Passeggiando nella periferia romana. La nascita delle borgate»).

Dal Corriere della sera on line:

https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/22_marzo_30/sociologia-urbana-tre-incontri-capire-citta-testaccio-caso-corviale-657130ca-b058-11ec-9789-5da5d2d36231.shtml?refresh_ce

Write your comment Here