Statistiche accessi

Simposio internazionale: Memoria, repressione e resistenza LGTBI durante la dittatura franchista e la transizione. Incontro della rete dei memoriali LGTBI+.

Simposio internazionale: Memoria, repressione e resistenza LGTBI durante la dittatura franchista e la transizione. Incontro della rete dei memoriali LGTBI+.

Simposio internazionale: Memoria, repressione e resistenza LGTBI durante la dittatura franchista e la transizione. Incontro della rete dei memoriali LGTBI+.

Questo simposio costituisce un punto di incontro trasversale e internazionale per lo scambio scientifico e l'attivismo attorno al rapporto tra Memoria Storica e il collettivo LGTBI+.

A chi è rivolto?

Ai membri della rete LGTBI+ Memorialist, ai ricercatori, agli attivisti ea tutte quelle persone che stanno iniziando il loro percorso di ricerca su queste tematiche.

Comitato organizzativo:

Team di coordinamento del LGTBI+ Memorial Network.

Comitato Scientifico:

  • Rafael Cáceres. Dottorato in Antropologia Sociale presso l'Università di Siviglia. Professore del Dipartimento di Antropologia Sociale, Psicologia di Base e Sanità Pubblica dell'Università Pablo de Olavide.
  • Hernando Gomez. Dottorato di ricerca in Comunicazione audiovisiva, pubblicità e pubbliche relazioni presso l'Università Complutense di Madrid. Assistant Professor Doctor del Dipartimento di Comunicazione Audiovisiva e Pubblicità dell'Univ. Rey Juan Carlos.
  • Jorge Montes. Dottore in Giurisprudenza presso l'Università Complutense di Madrid. Direttore e professore ordinario del Dipartimento di Storia del diritto e delle istituzioni dell'UNED.
  • Gesù Ignacio Delgado Rojas. Prof. Dipartimento di Filosofia del Diritto Università di Siviglia.
  • José Maria Valcuende del Río. Dottorato di ricerca in Antropologia Sociale. Professore del Dipartimento di Antropologia Sociale, Psicologia di Base e Sanità Pubblica dell'Università Pablo de Olavide

    Linee di lavoro

    Il Simposio è organizzato attorno a due assi: ricerca e attivismo . I partecipanti avranno l'opportunità di presentare e discutere le loro proposte intorno a queste linee di lavoro con grandi ripercussioni scientifiche e sociali:
  • RICERCA E MEMORIA LGTBI+.
    Per approfondire la memoria LGTBI+, le comunicazioni si concentreranno su tre aspetti specifici che riteniamo abbiano ricevuto minore attenzione dal mondo accademico: a) spazi di socialità LGTBI+ durante il regime franchista; b)Repressione e resistenza delle donne, e c)Differenze territoriali di repressione e resistenza LGTBI+ nello Stato spagnolo .
    La maggior parte delle ricerche sulla repressione di Franco si concentra sulla persecuzione dell'omosessualità maschile e pochissime si occupano di come vivevano le donne lesbiche e trans in questo periodo della storia spagnola.Un'altra lacuna importante che abbiamo riscontrato in queste indagini è la differenziazione della repressione nelle diverse aree geografiche della Spagna. È vero che la legislazione di Franco era la stessa per tutto lo Stato; tuttavia, le peculiarità culturali di alcuni territori e le loro caratteristiche socioeconomiche hanno fatto sì che la loro applicazione fosse diversa. Abbiamo trovato particolarmente interessante dedicare un panel agli spazi di socialità LGTBI+ durante il regime franchista, siano essi punti di incontro effimeri, parchi o bagni pubblici (Bech, 1995),
  • ATTIVISMO e MEMORIA LGBTI:
    Abbiamo dedicato questo secondo asse del simposio alle persone, alle associazioni e alle istituzioni che si battono per recuperare la memoria LGTBI+.
    Luogo e data dell'evento:
    Sede dell'Università Olavide di Siviglia – Centro, Calle Laraña, nº 4, secondo piano, 41003 Siviglia.
    15 dicembre 2022.

Write your comment Here